riccionetessilcasa it trapunta-o-piumino 001
Trapunta o piumino?

Trapunta o piumino?

Ecco cosa scegliere!

E’ tempo di pensare all’inverno…il trapuntino leggero che abbiamo usato durante l’estate tra poco non basterà più…
 
Come possiamo organizzarci?
Come possiamo rendere il riposo dei nostri ospiti eccellente senza spese eccessive?
 
Il letto di una camera d’albergo deve essere confortevole e rassicurante, a dir poco perfetto!
Possiamo integrare il nostro trapuntino estivo con una coperta ma è meglio evitare!
Meglio optare per una trapunta invernale, abbinata ai colori della stanza o per un piumino!

 
Qual è la differenza?

La trapunta è composta da un tessuto decorativo esterno e da un’imbottitura interna in piuma d’oca o in poliestere. Le dimensioni sono grandi e il vantaggio è di avere un letto sempre elegante, ordinato e ben rifinito.
Il punto debole e non trascurabile è l’igiene… Andrebbe lavata ad ogni cambio ma sappiamo tutti che questo non è possibile

Il piumino è un prodotto più leggero e ne esistono di diversi pesi in modo da risultare perfetto in ogni stagione.
I piumini possono essere di piuma d’oca o in microfibra.
Quelli sintetici sono sicuramente i più pratici, caldi e soprattutto Animal Friendly!
Un prodotto perfetto per tutto il tempo dell’anno è il piumino 4 stagioni composto da 2 piumini di pesi diversi tenuti insieme tra loro con fettucce o bottoni.
Il piumino va inserito normalmente in un sacco copripiumino che viene lavato e gestito come un normale lenzuolo per avere un’igiene sempre impeccabile!
Non volete avere anche il copripiumino perché avete già le lenzuola?
 
Nessun problema! Il piumino può benissimo venir inserito tra due lenzuola mettendo quello sopra al pari del piumino e tenendo più in su quello sotto in modo da avere un risvolto simile a quello di un normale lenzuolo con la coperta.
Useremo un lenzuolo in più rispetto ad un letto tradizionale ma ne guadagneremo in stile e verrà apprezzato anche dai clienti più esigenti che specialmente dopo la pandemia sono diventati  dei veri “esperti di igiene”!!!

La scelta rimane comunque sempre personale e soggettiva.
Cosa consiglio io?
 
Il piumino!!! Sempre! Per un semplice motivo: più pratico da gestire e soprattutto più igienico!

Può essere facilmente lavato in lavatrice in quanto risulta essere meno ingombrante di una trapunta che richiede lavatrici più grandi a causa della sua dimensione, inoltre non rimane mai a diretto contatto con il cliente.
Possiamo quindi lavarlo solo ogni tanto a differenza della trapunta che andrebbe assolutamente lavata ad ogni cambio di ospite.
Anche l’asciugatura del piumino risulta più semplice e veloce!

Detto questo la scelta più in voga oggi rimane qualla del piumino con il sacco cpripiumino.
Avremo una spesa maggiore all’inizio ma un costo di gestione sicuramente minore.

Se poi volete cambiare l’impronta della vostra camera e dare un tocco di colore , giocate con runner e cuscini  in coordinato per creare abbinamenti sempre diversi!